IL VINO BIOLOGICO OROSIA ALL’ “AGRIBOTTEGA” DI CANDELO (BIELLA)

L’Azienda agricola OSCAR di Roffino Stefania, giovane realtà certificata biologica operante in Albiano d’Ivrea (To), ha inaugurato oggi la sua “Agribottega” nella splendida cornice del Ricetto medievale di Candelo (Biella), prima rua, di fronte alla casa del Principe.

Da oggi, in una suggestiva piccola cantina del XV secolo, potrete trovare le produzioni biologiche ed a denominazione di origine del Canavese e del Biellese: farine, riso, prodotti da forno, conserve di frutta, di fiori, di erbe spontanee e di verdure, vini autoctoni, spumanti e grappe, prodotti dell’elicicoltura, preparazioni a base di lavanda ed altre piccole cose.

Un allestimento eclettico che ospita prodotti agricoli accanto a  libri e manuali, per ribadire che oggi più che mai è importante diffondere la “cultura del cibo”, dove Stefania e papà Paolo vi attendono tutte le domeniche ed in occasione degli eventi del borgo medievale, dalle 9,30 alle 18.

L’azienda agricola OSCAR è stata proclamata “Eccellenza della Serra” nel 2018, “Oscar Green regionale per la sostenibilità” nel 2019 e “Maestro del Gusto” Slow Food nel 2021. Certificata biologica sull’intera superficie aziendale, adotta le pratiche della coltivazione simbiotica, dell’AOR (Agricoltura Organica Rigenerativa) e del KNF (Korean Natural Farming).

FB Roffino Orto Biologico

OROSIA OSPITA 24 RAGAZZI PROGRAMMA ERASMUS 2021

In occasione del Programma Erasmus che promuove incontri di giovani dai 18 ai 30 anni di tutta Europa, il progetto Orosia di Bollengo dal 21 al 30 agosto ha ospitato  24 ragazzi e ragazze provenienti da Italia, Spagna e Olanda. 

Tema centrale dell’iniziativa è la cooperazione internazionale: “Let’s Cooperate – The Way for an Inclusive and Sustainable International Cooperation”. 

Il progetto Alma De Colores ha ispirato l’attività dell’incontro. Con i partners l’associazione spagnola Las Niñas del Tul e quella olandese Libertà Care ed il COE.

Per l’accoglienza il prato è stato allestito con tende, bagni innovativi prefabbricati per esterni e alcuni spazi ricreativi per la cucina di casa Magnolia.

E’stata un’esperienza costruttiva, non solo per gli adolescenti. È stato bello sentire giovani voci di lingue diverse, risate scoppiettanti. I vari momenti di gioco, di lavori nel bosco, nella vigna e con gli animali. Ma soprattutto i grandi cerchi di riflessione e dialogo sul percorso del quotidiano, del confronto, sulle tematiche ambientali e di cooperazione.

Grande attenzione per l’intervento di Patrizia Saccà, atleta paraolimpica di ping-pong, che ha presentato il suo libro “Yoga a raggi liberi”: pratica Yoga adatta anche per posizioni da seduti.

QUELLA COSA LI’

Giovedì 3 giugno dalle 18.00 alle 19.30

LIVE su http://www.cinekit.it/sala-orosia

Giovedì 3 giugno 2021 dalle 18,00 alle 19,30

nell’ambito delle
GIORNATE EUROPEE DELL’ABITARE COLLABORATIVO

LIVE con visione del film

QUELLA COSA LI’
Alla ricerca delle buone relazioni – Capitolo 1

Intervengono:
Susanna Cielo, Chiara Cellini, Emanuela Piovano,
Giulia Bonavolontà, Matteo Michelizza
con i protagonisti
Alfredo Camozzi, Giorgia Lattuca, Riccardo Clemente, Diana Bargu

Presenta
Andrea Stagliano della RIVE

I GIORNI DI OROSIA 2021

Quest’anno la quarta edizione dei Giorni di Orosia si svolgerà online. Seguiteci per le date e il programma. Intanto vi auguriamo ogni bene per un 2021 resiliente, sobrio e curioso.

I GIORNI DI OROSIA 2020 PREVISTI 21 E 22 MARZO SONO RIMANDATI

8 marzo 2020

Coerentemente con le giuste decisioni nazionali in materia sanitaria, vi comunichiamo che I GIORNI DI OROSIA 2020, previsti per il 21/22/23 marzo, sono annullati.

Verranno riprogrammati in altra data, ad emergenza finita.

Certo siamo molto dispiaciuti, ma convinti che ci incontreremo presto in modo ancora più forte e affettuoso.

Un grande abbraccio

Per il Progetto Orosia

Emanuela

I GIORNI DI OROSIA 2020 | (21- 22 marzo) Programma definitivo 1^ Giornata

21 marzo 2020

“Abito a vita larga

con punti molli

non metterti il cappello

ricama orlo a giorno

rosso, giallo, ascolto

colori, coloro, ti cerco

vestiremo così

per incontrarci”                        

Susi 1995

Logo i giorni di OrosiaIl 21 marzo sarà la prima giornata dell’ottava edizione 

I GIORNI DI OROSIA 2020 che si terranno a  BOLLENGO  presso la  CASA MAGNOLIA.

 Vi aspettiamo dalle 14:30 con Il convegno  “Conversazioni in inverno su stili e progetti di vita” dal titolo “ABITO A VITA LARGA”  

“Abitare come cucire, vestire e custodire la nostra vita. Come Beppe Trompetto, che dopo essersi preso cura degli umani come medico, abita con tanti animali e si occupa di botanica. Come Rocco Montagnese e Daniela Bodda che donano le loro competenze di ingegnere e medico per costruire un abitare buono per malati terminali a Capo Verde. Come sorella Elisabetta Galli che abita nel monastero di Bose, come Matteo Bertolotti che ci racconta dell’abitare le cime più alte delle montagne. Come Amedeo Fago, scenografo e regista, in rotta verso una chiesa teatro. E poi i racconti di Alfredo Camozzi e Amy Kabat, membri storici di Bagnaia. Inne Mavia, Francesco, Paolo: un’esperienza per nuovi “modelli” in un borgo. Tutti abiti di grande sartoria, ricamati a mano per incontrarci.” 

Ore 14,30 – 1^ parte 

Abito con rosa

Beppe TROMPETTO “Abito con gli animali

Sotto il cielo di stelle

Sorella Elisabetta GALLI “La vita comune in un monastero

La casa spoglia

Rocco MONTAGNESE e Daniela BODDA “Abitare il passaggio

La chiesetta di Santa Eurosia alle Piane

Amedeo FAGO “Vocabolo teatro

Ore 17,00 – 2^ parte 

Un paese vuol dire

Mavia, Francesco, Paolo “Cascina Altrove

Abito in campo base

Matteo BERTOLOTTI “Dal Monte Bianco alle Dolomiti, un viaggio verticale

Abitare domani

Alfredo CAMOZZI e Amy KABAT “La comune di Bagnaia

Proiezione  “Progetto Le Buone Relazioni

Ore 20.30 – 3^ parte 

Cena Polentata a cura della Pro Loco

Concertino a cura di SA RUNDINE ispirato al repertorio di Maria CARTA in omaggio al film “La CECILIA”