OROSIA | CONCORSO LADY E MISTER COMMERCIO 2019.

13 ottobre 2019

Cerimonia di Premiazione nella Nuova Torre di Bollengo (TO) per il concorso di Lady e Mister Commercio 2019.

A presentare lo show man Daniele Lucca e il caporedattore Claudio Cuccurullo. Il rinfresco a cura per l’ottava volta Tony Cuomo, titolare ristorante-pizzeria Aquila Nera di Ivrea. Quest’anno ha partecipato anche Emanuela Piovano a fare da sponsor con  il vino Erbaluce docg “Orosia” coltivato a Bollengo lungo la via Francigena.

“Emanuela Piovano, regista di vaglia e “viticultora”, produttrice del vino erbaluce Orosia, ha ovviamente fornito il nettare derivato dalle sue uve coltivate sulle terrazze di uno dei tratti più suggestivi dell’anfiteatro morenico a Bollengo, in prossimità della chiesetta seicentesca di Sant’Orosia, nella proprietà della sua Villa Magnolia. «Orosia –ha spiegato Piovano- è un vino che rappresenta la nostra fede e la nostra passione. E si traduce nei sei punti della nostra filosofia: minimi trattamenti, no diserbanti, fertilizzanti naturali, manutenzione a cura del piccolo gregge di Ouessant, densità d’impianto a stretta norma di docg e solo 4.000 bottiglie eccezionali». 

La sentinella del 14 ottobre 2019 

https://video.lasentinella.gelocal.it/locale/bollengo-lady-e-mister-commercio-emanuela-piovano/120985/121463

1° EDIZIONE| I GIORNI DI OROSIA |NUOVA TORRE DI BOLLENGO

I giorni di Orosia hanno come scopo la presentazione al pubblico di progetti e spettacoli che possano costituire una riflessione sulle buone relazioni, la valorizzazione dell’ambiente, la conoscenza e la promozione  di prodotti enogastronomici locali.

1° edizione - I giorni di Orosia  - Domenica 19 marzo 2017  
Nuova Torre - Bollengo

Grande affluenza di pubblico nella sala Nuova Torre  per la mostra fotografica  di  Giovanni Zucchino e per la presentazione del “Progetto per la valorizzazione del percorso della via Francigena”  curato dagli architetti Alessandro Gastaldo Brac e Alberto Beata che lo hanno illustrato insieme al sindaco Luigi Sergio Ricca.

Via Francigena dall’alto in Mongolfiera La sentinella 24 marzo 2017

Molto apprezzato  lo “Street food a km 0″  dei produttori del territorio a  cura della Pro loco  insieme al banchetto per la degustazione del vino Erbaluce  Orosia e  del nuovo vino Orosia Macalput

Mentre una carrozza  tirata da  dieci cavalli rimaneva a disposizione del pubblico per visitare la via Francigena fino alla chiesetta Santa Orosia.

A seguire il convegno molto seguito  “Dalla smart city alla smart land”,  presentato  da Federico della Puppa  che ha curato il manifesto insieme al sociologo Aldo Bonomi autore dell’omonimo libro.

A chiusura della prima giornata de  I Giorni di Orosia  la proiezione del film “I volti della via Francigena” di Fabio Dipinto

http://lasentinella.gelocal.it/ivrea/cronaca/2017/03/15/news/con-street-food-e-cinema-tre-giorni-per-il-territorio-1.15035969?ref=searchhttp://lasentinella.gelocal.it/ivrea/cronaca/2017/03/25/news/via-francigena-dall-alto-in-mongolfiera-1.15082161?ref=search

TRE GIORNI DI EVENTI PER UN TERRITORIO CHE SIA COMUNITA’

STREET FOOD  E CINEMA 

Il Progetto Orosia, che farsi conoscere ha scelto tre giorni di programma tra Bollengo e Ivrea da domenica 19 marzo a martedì 21 marzo, è insieme un’azienda agricola, un associazione culturale, un co-housing.   Fattori che si sono incrociati nella costruzione del programma realizzato con la Pro-loco

Torinosette_Lastampa 17 marzo 2017